Il pieno di antiossidanti a Settembre

Lo sapevi che Settembre è un ottimo mese per mangiare frutta di stagione dalle notevoli proprietà? More, mirtilli, lamponi, uva, pere, meloni, pesche, fichi d’india, fichi, prugne e sorbe. Questi frutti sono ricchi di antiossidanti, molecole in grado di intervenire favorevolmente nei processi di detossificazione, attivando sistemi biologici di riparo e per prevenire l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e alla base di numerose patologie. Per esempio i frutti di bosco sono particolarmente ricchi di vitamina C , carotenoidi, alcune vitamine del...

Mangiare senza sale aggiunto: benefici all’organismo. 

Il sale (o cloruro di sodio) è un ottimo conservante alimentare. Oltre a dare un po’ di sapore in più a ogni piatto, il sale marino iodato contribuisce al buon funzionamento della tiroide. Inoltre, il sodio contenuto nel sale è fondamentale per il buon funzionamento del sistema linfatico e dei delicati processi chimici delle cellule. Però, ridurre sensibilmente il consumo di sale nella propria routine alimentare è un modo sicuro e consigliato per migliorare la salute del sistema cardiovascolare e allontanare il rischio di manifestazioni cliniche...

La carnitina e suoi effetti sull’organismo

La L-carnitina è un derivato dell’aminoacido presente in natura che viene spesso assunto come integratore. Viene utilizzata per la perdita di peso e può avere un impatto sulla funzione cerebrale. Svolge un ruolo cruciale nella produzione di energia trasportando gli acidi grassi nei mitocondri delle cellule. I mitocondri agiscono come motori all’interno delle cellule, bruciando questi grassi per creare energia utilizzabile. Il tuo corpo può produrla dagli aminoacidi lisina e metionina e lo può fare in quantità sufficiente con la presenza...

Il Sole e la salute

La luce solare ha un’importanza fondamentale nel nostro stato di benessere psicofisico, poiché favorisce la produzione di serotonina, sostanza che provoca una gradevole sensazione di appagamento e che allo stesso tempo ha un’azione rilassante perché riduce la concentrazione nel sangue di ormoni, come noradrenalina e adrenalina, responsabili dello stress. Inoltre l’esposizione ai raggi del sole assume un’importanza fondamentale nella cura di alcuni disturbi della pelle, come acne o psoriasi e stimola la produzione di vitamina D, un ormone con molteplici proprietà in...

Memoria e funzioni cognitive

Molto spesso la vita frenetica causa stress, tensione e particolari stati emotivi che indeboliscono le nostre capacità intellettuali e mnemoniche a tal punto che risulta estremamente difficile tenere a mente informazioni, appuntamenti o eventi passati che normalmente ricorderemmo. Inoltre, l’essere umano subisce, naturalmente, un declino mnemonico con il passare degli anni. Questa perdita di memoria può essere causata anche da diversi altri fattori, come la mancanza di sonno, uno stile di vita alimentare non adeguato, il disturbo da deficit...

Integratori per le difese immunitarie

Gli integratori per difese immunitarie funzionano davvero! I disturbi alla flora intestinale rientrano senza ombra di dubbio tra i problemi più frequenti e più diffusi tra le persone. Gli integratori difese immunitarie sono la soluzione migliore per riequilibrare il proprio intestino e la propria flora batterica se associati ad uno stile di vita corretto e ad una alimentazione bilanciata. Sono tante le persone che oggi decidono di affidarsi ad integratori alimentari naturali per ripristinare il proprio benessere intestinale e per regolarizzare...

La fame nervosa

Quando si va incontro a stress psicofisici, stati emozionali e forti traumi, le nostre abitudini e stili di vita possono alterarsi, coinvolgendo soprattutto l’alimentazione. Capita, infatti, di attraversare fasi in cui si sente la necessità impellente di mangiare, senza avere appetito vero e proprio, dando vita alla cosiddetta fame nervosa, che può configurarsi come un disturbo alimentare da tenere sotto controllo.  La fame nervosa è un falso stimolo che porta l’individuo a nutrirsi in maniera continua e compulsiva, senza effettivi...

L’Ashwagandha (Withania somnifera)

L’Ashwagandha è considerata tra le piante adattogene più efficaci, ideale nelle situazioni di stress anche per la sua azione positiva sul rilassamento, poiché ha un effetto calmante e agisce sui sintomi dell’ansia. Aiuta a lenire l’insonnia e le sensazioni depressive indotte dallo stress e può ridurre in modo significativo le concentrazioni di cortisolo e gli  l’effetti  immunodepressivi derivanti  dallo stress. Questa pianta è utilizzata anche per altre finalità come antinfiammatorio naturale, astringente, antispasmodico, e immunostimolante così anche come antinfiammatorio, antistress, antifatica,...

La Dismenorrea

La Dismenorrea è un problema ginecologico, endocrinologico.  Si tratta di un dolore mestruale, nello specifico uterino che sorge prima e durante il periodo delle mestruazioni e tende ad intensificarsi dopo la comparsa del flusso mestruale, raggiungendo il suo picco dopo 24 ore. Può durare diversi giorni e può essere estremamente invalidante.  Il dolore, di tipo crampiforme, è localizzato alla regione pelvica (basso addome) e a volte sacrale (parte bassa della schiena), e spesso esso fa parte di un complesso di sintomi...

Ottimizzare la performance maschile

Ottimizzare la performance maschile con sostanze naturali adattogene è possibile. Ma quali sostanze sono attive e hanno un supporto scientifico completo? Vediamone alcune: Serenoa repens. Nota per la sua azione riequilibrante sul sistema ormonale, diuretica, antinfiammatoria e antiemigena. Impiegata nel trattamento dei disturbi della prostata e dell’alopecia (calvizie androginica), che affliggono gran parte degli uomini.Urtica dioica. Pianta remineralizzante, ricostituente, astringente e tonificante.Pfaffia paniculata (Suma). Pianta adattogena che riduce il senso di affaticamento e aumenta la performance negli sportivi.Maca. Pianta utile...